Il XXXVII Festival La Notte dei Poeti rappresenta un appuntamento irrinunciabile dell’estate nell’Isola. Nel magnifico scenario naturale della costa sud-occidentale della Sardegna, tra le rovine della città antica e nel cuore della città moderna riecheggeranno le parole ispirate di poeti, drammaturghi e scrittori tra invenzioni sonore e musiche da film, performances e incursioni di danza urbana. Il fascino dei grandi classici reinterpretati con sensibilità contemporanea si intreccia a ammalianti ritratti d’artista e alle variazioni sul tema delle passioni tra desiderio e rimpianto nella magica cornice del palco sospeso tra cielo e mare davanti alle antiche gradinate in pietra del Teatro romano e nell’ex Municipio nel centro storico di Pula – sullo sfondo di tramonti infuocati e alla luce della cangiante luna.

Tra i tanti protagonisti di questa edizione Paolo Rossi, Federica FracassiValentina Lodovini, Viola Graziosi, il jazzista Gavino Murgia,Vinicio Marchioni, la pianista Francesca Giovannelli e la coreografa Loredana Parrella…

La Notte dei Poeti colorerà anche le strade del centro di Pula con i lavori dei piccoli frutto del laboratorio diretto dal costumista e scenografo Marco Nateri mentre l’attrice e regista Virginia Viviano firma il “Circus Maccus Show” con acrobati e giocolieri e i giovani partecipanti ai laboratori di arti circensi e il coreografo Andrea Gallo Rosso propone il progetto site specific Moving Closer con una residenza di danza contemporanea e l’anteprima – in forma di studio – di  “Pièce per Cinque”.

 

locandina_libretto
Scarica la brochure